Restart sicurezza Covid

Un progetto per riaprire le aziende garantendo la sicurezza dei lavoratori e la salubrità degli ambienti

L’emergenza Covid-19

rappresenta una sfida socio-economica senza precedenti

Adeguare l’organizzazione alle misure specifiche previste dai protocolli Covid-19 per gli ambienti di lavoro. Garantire il rispetto delle misure messe in atto rispetto al rischio contagio. Migliorare e aggiornare le misure adottate per aumentare i livelli di tutela e di efficacia. Definizione chiara dei ruoli e delle responsabilità all’interno dell’organizzazione.

Obiettivi del progetto

• Adeguare l’organizzazione alle misure specifiche previste dai protocolli Covid-19 per gli ambienti di lavoro.
• Garantire il rispetto delle misure messe in atto rispetto al rischio contagio.
• Migliorare e aggiornare le misure adottate per aumentare i livelli di tutela e di efficacia.
• Definizione chiara dei ruoli e delle responsabilità all’interno dell’organizzazione.

Il progetto RSC-19

Fase 1. Adeguamento

• Check iniziale dell’organizzazione
• Impostazione manuale per la riapertura in sicurezza
• Applicazione delle indicazioni operative

Fase 2. Sorveglianza

• Attività di verifica con report periodico
• Aggiornamento del manuale per la riapertura in sicurezza
• Assistenza in caso di ispezione

Fase 3. Attività di supporto

• Epidemic Prevention System Thermoscan Point
• Formazione del Covid Manager
• Formazione al personale
• Analisi adeguatezza servizio di pulizia e sanificazione

Fase 1. Adeguamento

Check iniziale dell’organizzazione

 

Misure messe in atto rispetto a quanto previsto dalla legislazione e dagli accordi tra le parti sociali
Criticità a livello di applicazione delle misure
Misure ad hoc per il contenimento della diffusione del virus Covid-19
Impostazione del manuale per la riapertura in sicurezza

 

Individuazione del “COVID Manager”
Definizione del piano di intervento
– Igienizzazione e sanificazione degli ambienti di lavoro
– Informazione
– Limitazione delle occasioni di contatto
– Rilevazione della temperatura corporea
– Dispositivi di protezione individuale
– Distanziamento tra le persone
– Igiene delle mani e delle secrezioni respiratorie
– Uso razionale e giustificato dei test diagnostici
– Gestione dei casi positivi
– Tutela dei lavoratori più vulnerabili
Attuazione di Indicazioni operative
Applicazione delle indicazioni operative

 

Risoluzione delle problematiche nate dall’applicazione delle prescrizioni, ricerca delle soluzioni più adeguate per le caratteristiche specifiche dell’organizzazione e degli ambienti di lavoro

Fase 2. Sorveglianza

Attività di verifica con report periodico

 

• Programmazione di audit periodici per verificare l’applicazione delle misure anti-contagio
• Sviluppo di report a seguito degli audit con registrazione delle evidenze dell’applicazione delle misure anti-contagio
Aggiornamento del manuale per la riapertura in sicurezza sulla base di

 

Cambiamento dell’organizzazione del lavoro
Modifiche degli ambienti di lavoro
Nuovi protocolli o decreti pubblicati
Nuove informazioni disponibili rispetto alle caratteristiche del Covid-19
Nuove tecnologie disponibili per aumentare i livelli tutela
Assistenza in caso di ispezione

 

Assistenza in caso di verifiche ispettive da parte di enti pubblici preposti con lo scopo di tutelare l’organizzazione dando evidenza del processo messo in atto.

Fase 3. Attività di supporto

Epidemic Prevention System Thermoscan Point

 

• Thermoscan Point è un dispositivo per la lettura istantanea, senza contatto, della temperatura corporea.
Formazione Covid Manager

 

• Formazione specifica della durata di 4 ore rivolta al COVID manager su manuale per la riapertura in sicurezza e indicazioni operative
Analisi adeguatezza dispositivi di protezione

 

• Verifica dell’adegua tezza dei dispositivi di protezione adottati dall’azienda (mascherine, camici, occhiali, guanti) rispetto al livello di rischio del lavoratore
• Verifica della conformità normativa dei dispositivi di protezione adottati
Analisi adeguatezza servizio di pulizia e sanificazione

 

• Analisi periodiche sulle superfici con lo scopo di verificare l’effettiva applicazione delle procedure di sanificazione previste

DESIDERI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROGETTO?

Clicca il pulsante sottostante.

Epidemic prevention system Thermoscan point

Thermoscan Point è un dispositivo per la lettura istantanea, senza contatto, della temperatura corporea.
Il dispositivo non richiede la presenza di un operatore e può essere integrato con i cancelli di accesso per consentire o inibire automaticamente il passaggio del personale o degli utenti.
Thermoscan Point è la soluzione ideale per aziende, punti vendita e spazi pubblici soggetti a un alto transito di persone.
Thermoscan Point utilizza la termografia digitale a raggi infrarossi per rilevare istantanemente la temperatura corporea. Per attivare la scansione non occorre premere alcun comando, l’utente deve semplicemente avvicinarsi al dispositivo inquadrando la propria immagine nel display.
Funzione Thermoscan

 

In caso di temperatura eccessiva il sistema segnala all’utente e al personale di controllo la rilevazione di un valore anomalo.
Funzione Mask

 

Il sistema è in grado di riconoscere se l‘utente indossa o meno la mascherina protettiva. Se ne è previsto l’obbligo, il soggetto viene invitato a indossarla prima di procedere.